Facoltà Psicologia Mercatorum: i corsi di laurea A.A. 2021/2022

L’offerta formativa della Facoltà Psicologia Mercatorum prevede un’alternanza di fruizione della didattica online con attività di lavoro concreto

L’Università Telematica Mercatorum offre la possibilità di iscriversi a molteplici Corsi di Laurea, Master di I e II livello, Corsi di Perfezionamento, Corsi di Alta Formazione o semplicemente sostenere singoli esami. Le modalità di fruizione dei contenuti da studiare sono organizzate totalmente online, grazie alla piattaforma e-learning dove si trovano dispense, videolezioni e tanto altro ancora. Il tutto, assistiti da docenti o tutor didattici che assistono gli studenti nelle varie fasi della vita universitaria. Per saperne di più, scopri insieme a noi l’offerta formativa della Facoltà Psicologia Mercatorum per l’anno accademico 2020/2021.

Laurea Triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche

L’obiettivo formativo del Corso di Laurea online in Scienze e tecniche psicologiche è fornire una formazione psicologica di base e generalista integrandola con contributi disciplinari attinenti al mondo sociale, della formazione e del lavoro. Tutto ciò col fine di far acquisire al laureato competenze spendibili negli interventi finalizzati alla prevenzione del disagio, alla promozione del benessere, all’efficacia degli interventi educativo-formativi, al potenziamento delle risorse individuali e sociali, allo sviluppo dei processi comunicativi e interattivi nelle organizzazioni e nei gruppi di lavoro.

L’unico requisito di ammissione è il diploma di scuola secondaria superiore o un altro titolo di studio conseguito all’estero, riconosciuto idoneo. Non sono previsti test d’ingresso, ma allo studente è richiesto un adeguato livello di preparazione iniziale relativo alla cultura generale e alle discipline sociali, oltre a un’adeguata conoscenza dell’italiano e della lingua Inglese, almeno di livello B1 del quadro normativo di riferimento europeo.

I principali sbocchi lavorativi sono principalmente relativi al supporto tecnico/pratico a iniziative e interventi presso strutture pubbliche o private, istituzioni educative, di impresa e organizzazioni del terzo settore, nel contesto di attività psicosociali, di valutazione e diagnosi, di abilitazione e riabilitazione, di gestione delle risorse umane, di assistenza, di educazione e formazione, di promozione della salute.

Laurea Magistrale in Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni

L’obiettivo principale del corso è la gestione del personale che lavora in contesti organizzativi di vario genere, con inclusione di attività alquanto diversificate ma tutte oramai divenute classiche dello psicologo che lavora in ambiti quali: reclutamento, selezione, valutazione, formazione, sviluppo e coaching.

Le caratteristiche principali del corso di laurea magistrale mirano a far acquisire conoscenze e competenze secondo i seguenti obiettivi formativi: padronanza delle basi conoscitive, dei metodi e delle tecniche proprie dell’analisi psicologico-sociale dei processi inerenti l’ambito lavorativo e organizzativo; capacità di progettare, condurre e valutare insieme ad altre figure professionali processi partecipativi finalizzati alla presa di decisioni condivise per il miglioramento e lo sviluppo individuale e organizzativo; capacità di collaborare a comunicazioni, programmi, con implicazioni e aspetti psicologico-sociali rilevanti per il lavoro e l’organizzazione, nonché di condurre interventi sul campo in piena autonomia professionale per quanto concerne aspetti psicologico-sociali.

Per iscriversi al corso di laurea magistrale è necessario possedere una laurea triennale in Psicologia conseguita in Italia o titolo equipollente se conseguito all’estero e la conoscenza (livello B1) della lingua Inglese. Qualora lo studente non avesse un titolo afferente alla classe di laurea L-24, il proprio piano di studi viene valutato al fine di poterne indicare i CFU da integrare per potersi iscrivere.

Una volta conseguito il titolo, il laureato magistrale può esercitare la propria professione come libero professionista oppure come dipendente, svolgendo attività in tutti gli ambiti della psicologia del lavoro e delle organizzazioni. Nello specifico può operare nei settori di enti pubblici che si occupano della comunicazione e della gestione delle relazioni con utenti e cittadini e/o con i propri dipendenti; settori di organizzazioni produttive e gestionali che si occupano del personale e delle relazioni con stakeholder interni; società di consulenza e istituti di ricerca sui temi del lavoro, dell’occupazione, delle professioni; organizzazioni o enti finalizzati a interventi di cambiamento comportamentale all’interno di contesti organizzativi; enti di ricerca scientifica, di base e applicata, nell’ambito di strutture pubbliche e private. Inoltre il laureato può accedere al percorso di specializzazione per diventare psicoterapeuta.

CONTATTACI PER UNA CONSULENZA GRATUITA

Per maggiori informazioni circa le università telematiche di psicologia, i corsi di laurea online in psicologia o i master online in psicologia, non esitate a contattarci attraverso il modulo contatti, vi forniremo una consulenza gratuita per supportarvi nella scelta del vostro percorso formativo in maniera consapevole e mirata.

    Autorizzo al trattamento dei dati personali, come esplicitato Informativa sulla Privacy

    Condividi su:

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    SEI INTERESSATO AD UN CORSO DI LAUREA ONLINE?

    CHIEDI INFO